ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Myanmar: atteso il verdetto per Aung San Suu Kyi

Lettura in corso:

Myanmar: atteso il verdetto per Aung San Suu Kyi

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ atteso per oggi il verdetto del processo intentato dalla giunta militare di Myanmar nei confronti di Aung San Suu Kyi.

Leader dell’opposizione e premio nobel per la pace, Suu Kyi è accusata di aver violato la normativa sugli arresti domiciliari. Rischia di pagare l’intrusione di un cittadino statunitense, mormone nella sua residenza di Yangon lo scorso maggio, dopo aver attraversato a nuoto il lago che costeggia la casa. L’americano è uscito ieri dall’ospedale dove era stato ricoverato per una crisi epilettica. Funzionari birmani non avevano escluso il rinvio del verdetto nel caso fosse rimasto in clinica. Tutte le udienze del processo, iniziato il 18 maggio, si sono svolte a porte chiuse. Aung San Suu Kyi e l’americano rischiano cinque anni di carcere.