ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: i pasdaran vogliono processare Mussavi e Karrubi

Lettura in corso:

Iran: i pasdaran vogliono processare Mussavi e Karrubi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il candidato dell’opposizione iraniana Mir Hossein Mussavi deve essere perseguito, arrestato e processato. E’ la posizione dei pasdaran per i quali assieme a Mussavi devono finire sul banco degli imputati – per il ruolo nei disordini divampati nel Paese dopo le elezioni – anche l’ex presidente riformista Mohammad Khatami e Mehdi Karrubi, l’altro candidato dell’opposizione.
 
L’Europa continua a seguire con apprensione la sorte di Clotilde Reiss e di due dipendenti delle ambasciate francese e britannica imputati nel processo per le manifestazioni contro la rielezione di Ahmadinejad. E condanna il procedimento giudiziario. 
 
Accusata di aver attentato alla sicurezza del regime islamico, la ricercatrice francese avrebbe ammesso di aver redatto un rapporto per l’ambasciata del suo Paese e avrebbe chiesto scusa.
 
Resta tesa la situazione anche in merito ai tre americani arrestati una decina di giorni fa in Iran durante un’escursione sul confine con il Kurdistan iracheno. Gli Stati Uniti – che non hanno rapporti diretti con la repubblica islamica – hanno inviato dei messaggi forti a Teheran per la loro liberazione. I tre escursionisti – una donna e due uomini – avrebbero oltrepassato inavvertitamente il confine iraniano.