ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Omicidio Politkovskaia: il processo continua

Lettura in corso:

Omicidio Politkovskaia: il processo continua

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ci sarà nessuna nuova inchiesta. Il processo-bis per l’omicidio di Anna Politkovskaia continua senza che gli atti ritornino alla Procura. Lo ha deciso il presidente del tribunale di Mosca che ha respinto la richiesta dei familiari della giornalista russa.

A giudizio ci sono due fratelli ceceni e un ex poliziotto russo, imputati di complicità nell’assassinio. Il presunto esecutore materiale è ricercato e i mandanti non sono stati individuati. Anna Politkovkaia fu uccisa nel pianerottolo della sua casa di Mosca il 7 ottobre 2006. Aveva 48 anni. Secondo i familiari a volere la sua morte è stato il Cremlino per mettere a tacere una delle poche voci libere del giornalisto russo.