ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto lo sceneggiatore di "Mamma ho perso l'aereo"

Lettura in corso:

Morto lo sceneggiatore di "Mamma ho perso l'aereo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Aveva rilanciato la commedia americana. Il cinema perde un regista geniale e uno sceneggiatore colto e ispirato. É morto John Hughes, aveva 59 anni, è stato colto ieri da un infarto a New York mentre si recava a trovare alcuni parenti.

Aveva realizzato negli anni 80 e 90 film di grande successo, commerciali ma apprezzati dalla critica come Breakfast Club e La tenera canaglia. Sua la sceneggiatura di “Mamma, ho perso l’aereo” che lo consegnó alla fama internazionale. Alla regia aveva firmato film come “Una pazza giornata di vacanza”. A Hollywood la scomparsa di Hughes ha colto tutti di sorpresa. “Raramente ha fatto brutti film. Anzi ne ha fatti molti di grandiosi come Una pazza giornata di vacanza, Breakfast Club, Un biglietto in due, Mamma ho perso l’aereo. Era un uomo brillante. Quando sono entrato in questo mondo lui è stato uno dei miei punti di riferimento, era un grande, ci mancherà”. Dopo i successi degli Anni 80 e 90 aveva ridotto il suo impegno nel cinema. Trascorreva le sue giornate in una fattoria nell’Illinois. Sua l’idea di “Bodyguard in saldo” il suo ultimo lavoro nel 2008 per la regia di Steven Brill.