ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Influenza A. Oms: primi risultati su vaccino a settembre

Lettura in corso:

Influenza A. Oms: primi risultati su vaccino a settembre

Dimensioni di testo Aa Aa

I primi risultati certificati sul vaccino per l’influenza A saranno disponibili in settembre. L’Organizzazione Mondiale della Sanità lo ha annunciato in una conferenza stampa, a Ginevra, con la quale ha fatto il punto sulla situazione della pandemia del virus H1N1.

“I test sul vaccino che sono cominciati ad inizio luglio daranno risultati approvati entro la prima metà di settembre. Questi test ci diranno se il vaccino deve essere inoculato in una oppure in due dosi”. La responsabile del programma di ricerca sul vaccino dell’Oms ha spiegato che la profilassi non riduce comunque a zero il rischio di contrarre il virus: “Non ci sono dubbi che se e quando partirà una campagna di vaccinazione su larga scala molte persone potranno comunque ammalarsi. La maggior parte di questi casi non saranno associati alla somministrazione del vaccino. In maggioranza saranno persone che si sarebbero ammalate comunque”. La diffusione della malattia ha subito un’accelerazione e in giugno è stata dichiarata la pandemia. Le ricerche per la messa a punto del vaccino sono attualmente in corso nei laboratori di 5 Paesi: Stati Uniti, Australia, Regno Unito, Germania e Cina. Gli Stati Uniti restano al momento il Paese con il maggior numero di casi. I decessi a causa della malattia a livello mondiale hanno superato quota 1.150.