ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa vs Cina, la sfida dell'Africa. Al via la visita di Clinton nel continente

Lettura in corso:

Usa vs Cina, la sfida dell'Africa. Al via la visita di Clinton nel continente

Dimensioni di testo Aa Aa

Aiutare l’Africa aiutando se stessi. E’ l’idea da cui parte la visita del Segretario di Stato americano Hillary Clinton nel continente africano. Un tour di 11 giorni in 7 Stati a cominciare dal Kenya. Visita dagli scopi prevalentemente economici difronte all’avanzata inarrestabile della Cina come partner e interlocutore dei Paesi africani:

“Il progresso dipende dal buon governo, dal rispetto della legge. Punti chiave per creare un clima favorevole a nuovi investimenti che aiutino la crescita economica” ha detto Clinton a Nairobi nel corso della conferenza del Programma Americano sulla crescita economica in Africa, creato da Washington nel 2000. Discorso seguito da un messaggio video del Presidente Obama. Clinton, che incontra oggi il Presidente kenyota Mwai Kibaki e il Premier Raila Odinga, visita il Paese in un contesto di dura competizione politico-economica con Pechino. Lo scambio commerciale tra Africa e Cina era di 10,6 miliardi di dollari nel 2000; è ora di 107 miliardi. La Cina tallona gli Usa, che restano di misura il primo partner del continente. In Kenya Clinton incontra anche Cheikh Charif Ahmed, Presidente della Somalia. La stabilizzazione del Paese in mano alle corti islamiche è uno dei temi in agenda.