ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rasmussen: Nato resterà in Afghanistan finché necessario

Lettura in corso:

Rasmussen: Nato resterà in Afghanistan finché necessario

Dimensioni di testo Aa Aa

La missione in Afghanistan deve essere un successo e lo sarà. Parola di Anders Fogh Rasmussen, che in apertura del suo mandato alla guida della Nato ha ribadito gli obiettivi della presenza internazionale: aiutare gli afgani ad assumere la responsabilità della propria sicurezza e a fondare le proprie istituzioni, soprattutto in vista delle prossime elezioni presidenziali.

“Durante il mio mandato come segretario generale della Nato, gli afgani dovranno farsi carico del mantenimento della sicurezza nella maggior parte del paese. La propaganda taleban non cerchi di far passare il messaggio come un tentativo di fuga, perché non lo è. Sosterremo il popolo afgano per tutto il tempo che sarà necessario: ripeto, per tutto il tempo necessario”. L’ex premier danese ha anche detto di voler rafforzare la partnership con Mosca, in ambiti di interesse comune, come la lotta alla proliferazione nucleare, alla pirateria e al terrorismo.