ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I comunisti avrebbero vinto di nuovo le elezioni in Moldova

Lettura in corso:

I comunisti avrebbero vinto di nuovo le elezioni in Moldova

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo gli exit poll il partito comunista del presidente moldavo Voronin avrebbe ottenuto il 41,7% delle preferenze e 45 seggi, sfiorando senza però raggiungere la maggioranza assoluta.

Sempre secondo gli exit poll i liberal democratici arriverebbero in seconda posizione con il 17,4% dei consensi. Stesso scenario lo scorso aprile quando ancora il partito comunista aveva vinto le elezioni ma con 60 seggi non era riuscito a eleggere un nuovo Presidente della Repubblica. Il capo dello Stato, Voronin, aveva sciolto l’Assemblea e indetto elezioni anticipate. La piccola ex repubblica sovietica (4,3 milioni di abitanti, 2 milioni e mezzo di elettori) ha convissuto negli ultimi mesi con la violenza. Gli oppositori di Voronin hanno contestato la vittoria del partito comunista alle elezioni di aprile e i contrasti dal Parlamento si sono trasferiti in piazza.