ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima e economia, Usa e Cina trovano il punto d'equilibrio

Lettura in corso:

Clima e economia, Usa e Cina trovano il punto d'equilibrio

Dimensioni di testo Aa Aa

I due Paesi maggiormente responsabili dell’inquinamento globale s’impegnano a lottare contro il cambiamento climatico.

Il memorandum firmato a Washington da Stati Uniti e Cina non contiene alcun elemento concreto, non fissa date, non pone obiettivi. Ma è un primo passo e permette di creare un comitato per la cooperazione sull’ecologia destinato a preparare la conferenza sul clima di Copenhagen, in dicembre:

“Il memorandum d’intesa sancisce il nostro impegno per la ricerca di un accordo internazionale per la lotta al cambiamento climatico e amplia la nostra collaborazione verso la transizione a un’economia sostenibile a bassa emissione di gas serra” ha detto il Segretario di Stato Hillary Clinton. La Cina ha tuttavia ricordato le grandi differenze nel livello di sviluppo e grado di responsabilità dei due Paesi nei confronti del cambiamento climatico. Per quanto riguarda l’economia, i due giorni di vertice bilaterale hanno portato poi l’impegno a combattere la recessione. Intesa altrettanto generica con cui Stati Uniti e Cina promuovono politiche per rilanciare l’economia.