ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri tra integralisti islamici e polizia in Nigeria

Lettura in corso:

Scontri tra integralisti islamici e polizia in Nigeria

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ sempre più grave il bilancio degli scontri tra forze di polizia e milizie islamiche radicali nel Nord della Nigeria. Almeno 150 i morti nelle violenze scoppiate domenica. Una quarantina gli arresti. Gli incidenti sono cominciati con l’attacco ad un commissariato di polizia nello Stato di Bauchi da parte degli integralisti del gruppo Boko Haram, che si dice vicino ai taleban afghani.

Oltre 50 le vittime domenica fra le quali 5 agenti di polizia. Poi l’acuirsi degli scontri nella zona di Maiduguri, nello Stato di Borno. Secondo diverse fonti fra le vittime ci sarebbero numerosi civili. I militanti islamici, fra i cui leader spicca il predicatore Mohammed Yusuf, puntano ad instaurare la sharia in tutta la Nigeria, dove la legge islamica vige già in 12 stati su 36.