ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dimesso dopo breve ricovero, Sarkozy torna nella residenza estiva

Lettura in corso:

Dimesso dopo breve ricovero, Sarkozy torna nella residenza estiva

Dimensioni di testo Aa Aa

Un leggero malore dovuto al caldo e al lavoro, un colpo all’immagine di presidente iperattivo. Dopo meno di 24 ore di ricovero Nicolas Sarkozy torna nella residenza estiva di Versailles.

Il presidente francese era stato trasferito all’ospedale militare di Val de Grace a Parigi dopo essere stato colpito da un malore mentre faceva jogging. Malore che secondo l’‘Eliseo non ha avuto alcuna causa né conseguenza di tipo cardiologico o neurologico. Si è trattato di una lipotimia, in pratica uno svenimento dovuto a un eccessivo rallentamento della frequenza cardiaca che non ha provocato perdita di coscienza. La causa: il caldo e la stanchezza legata a un grosso carico di lavoro. Non gli è stato prescritto alcun farmaco, ma solo qualche giorno di riposo. Mercoledì Sarkozy presiederà comunque l’ultimo consiglio dei ministri prima delle vacanze. Cinquantaquattro anni, il capo dell’Eliseo ha costruito la sua immagine su quella di un dinamismo estremo, presenza su tutti i fronti in politica e intensa attività fisica sotto i riflettori dei media. Ora c‘è chi si chiede se debba ritoccare il ruolo di iperpresidente.