ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le fiamme uccidono in Sardegna

Lettura in corso:

Le fiamme uccidono in Sardegna

Dimensioni di testo Aa Aa

Due persone sono morte e un’altra è dispersa nelle campagne del sassarese. I vigili del fuoco hanno difficoltà a domare le fiamme alimentate dallo scirocco e da temperature giunte fino a 46 gradi. Le vittime sono un pastore di 58 anni, Mario Piu, raggiunto dal fuoco mentre tentava di salvare il suo gregge e un anziano di Mores, sempre in provincia di Sassari, stroncato da un infarto mentre cercava di scappare.

Le fiamme hanno reso necessaria l’evacuazione del carcere di Is Arenas, nel Medio Campidano. Situazione delicata anche per centinaia di turisti diretti in partenza dal porto di Olbia. Molti sono rimasti bloccati sulle strade del nord interrotte dagli incendi. Evacuati anche un centinaio di bagnanti dalla spiaggia di Capo Pecora. Gli esperti annunciano che la situazione non è destinata a migliorare nelle prossime ore.