ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: incendi bruciano più di 9.000 ettari di terreno

Lettura in corso:

Spagna: incendi bruciano più di 9.000 ettari di terreno

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ allarme incendi in Spagna: più di novemila ettari di terreno sono andati in fumo nel nord est del paese, in particolare in Aragona e in Catalogna.

Interrotta all’altezza di Saragozza la linea ferroviaria dell’alta velocità che collega Madrid a Barcellona, una delle principali arterie del paese. Più di 1.500 persone sono state evacuate. Tra queste gli anziani di una casa di riposo a Guadalajara, nella Spagna centrale. I focolai sono sei in Aragona, nessuno dei quali è per il momento sotto controllo. Altri, di minore intensità, sono segnalati in Navarra, Castilla-La Mancha, nella regione di Valencia e nel Paese basco. Particolarmente complicata a causa del vento l’azione dei vigili del fuoco a Horta de San Joan, nel sud della Catalogna, dove martedì le fiamme hanno ucciso quattro pompieri e ne hanno ferito gravemente altri due. Per la Spagna, relativamente risparmiata dagli incendi negli ultimi due anni, questa si sta rivelando un’estate difficile.