ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Biden rassicura Ucraina sull'appoggio degli Usa

Lettura in corso:

Biden rassicura Ucraina sull'appoggio degli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Il riavvicinamento tra Stati Uniti e Russia non avverrà a detrimento dell’Ucraina. La visita a Kiev del Vice presidente americano Joe Biden incarna la mano tesa nei confronti non solo di Ucraina e Georgia, dove Biden sarà domani. Ma simboleggia il sostegno degli Usa a tutta la regione che, figlia dell’ex Unione Sovietica, cerca un nuovo posizionamento geopolitico. E lo fa spingendo per aderire alla Nato.

“Gli Stati Uniti sostengono la sovranità, l’indipendenza e la libertà dell’Ucraina affinchè attui le sue scelte. Incluso come decidere le sue alleanze” ha detto Biden. “Lavoriamo, come il Presidente Viktor Yushenko sa, per rifondare le nostre relazioni con la Russia. Ma assicuriamo a lui e al popolo ucraino che questo non avverrà a spese dell’Ucraina”. Il tour di Biden è seguito con attenzione da Mosca, come dichiarato dal ministero degli Esteri russo. Che sottolinea tuttavia di non voler monopolizzare i contatti di Washington con i Paesi dell’ex Unione Sovietica. La visita di Biden segue di 15 giorni quella di Obama a Mosca. Le riforme energetiche, con l’auspicabile appoggio di Washington, sono state uno dei temi principali dell’incontro con Yushenko.