ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Khatami chiede il referendum

Lettura in corso:

Khatami chiede il referendum

Dimensioni di testo Aa Aa

Mohammad Khatami ha chiesto un referendum sulla legittimità del governo iraniano. La presa di posizione dell’ex presidente riformista della repubblica islamica giunge dopo che un altro ex presidente, Akbar Hashemi Rafsanjani, aveva chiesto la liberazione degli arrestati durante i disordini seguiti alle elezioni del dodici giugno in cui sono morte una ventina di persone.

Il candidato sconfitto Mirhossein Mousavi ha denunciato il mancato rispetto dei diritti degli arrestati ribadendo la richiesta di nuove elezioni. Il neo-vicepresidente della Repubblica, Esfandiar Rahim Mashaie, ha smentito la notizia delle sue dimissioni riportata da una tv iraniana. Nonostante le manifestazioni di piazza siano state duramente represse, il fronte riformista iraniano continua a criticare l’attuale governo. L’Ayatollah Ali Khamenei oggi ha risposto accusando i “nemici stanieri della repubblica islamica”. Le autorità iraniane puntano il dito in particolare contro Londra e i media britannici, che avrebbero “istigato e sostenuto le contestazioni”.