ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il piano di rilancio bancario in Islanda

Lettura in corso:

Al via il piano di rilancio bancario in Islanda

Dimensioni di testo Aa Aa

Via libera in Islanda al piano di rilancio del sistema bancario travolto dalla crisi finanziara. Il governo di Rejkiavik ha messo a disposizione un totale di 270 miliardi di corone pari a circa un miliardo e mezzo di euro: obiettivo dare un colpo d’ acceleratore ai tre principali istituti di credito, finiti in bancarotta. L’operazione vera e propria è prevista per il prossimo 14 agosto con l’emissione di nuovi bond governativi

L’Islanda puo’ contare su oltre tre 1 miliardi di dollari di aiuti concessi in varie tranche dal Fondo Monetario Internazionale per risollevare il sistema finanziario e il ministero delle Finanze islandese ha spiegato in una nota che l’intervento ‘’ e’ un ulteriore passo verso la ricostituzione di un solido sistema bancario’‘ e ‘‘consente la ricapitalizzazione delle banche con un costo significativamente piu’ basso per i contribuenti di quanto inizialmente previsto’‘.