ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

17.000 evacuati in Canada per gli incendi

Lettura in corso:

17.000 evacuati in Canada per gli incendi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il fronte delle fiamme in Canada tiene occupati oltre 200 pompieri. Sono 17.000 le persone costrette a lasciare le proprie case sotto la minaccia degli incendi.

Oltre 350 ettari di terreno sono andati in fumo, mentre il forte vento e il caldo secco rendono ancora più difficile l’opera di contenimento dei vigili del fuoco. “Un vicino ci ha avvertito, è arrivato nel nostro cortile gridando di andarcene, di andarcene subito” racconta un’abitante di Kelowna. Tre sono i focolai che ancora sfuggono al controllo dei pompieri, due dei quali minacciano direttamente le abitazioni della città, nella zona del Lago Okanagan, nella provincia British Colombia. “Da quando lavoro qui non avevo mai visto niente di simile, l’incendio ci mette davvero alla prova” spiega il responsabile delle operazioni. Gli incendi non hanno causato nè morti nè feriti. Sono almeno una decina le abitazioni andate in fiamme.