ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio. Regolarizzazione caso per caso per clandestini e richiedenti asilo

Lettura in corso:

Belgio. Regolarizzazione caso per caso per clandestini e richiedenti asilo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un accordo quadro per regolarizzare gli immigrati senza documenti e chi è in attesa di ottenere il diritto d’asilo. Il governo belga ha trovato un intesa che dovrebbe mettere fine a una situazione divenuta esplosiva negli ultimi mesi con occupazioni e scioperi della fame ricorrenti.

La svolta è arrivata la scorsa notte in una riunione fiume dell’esecutivo. “Abbiamo trovato un intesa soddisfacente” ha dichiarato il premier Herman Van Rompuy al volante della sua auto al termine del lungo tour de force negoziale. Quella messa a punto dal governo belga non è nè una sanatoria nè una regolarizzazione di massa. Si procederà caso per caso ma chi ha figli iscritti nelle scuole belghe, chi ha lavorato nel paese anche con un contratto a termine e chi in Belgio abita da piu di 5 anni potrà venire regolarizzato. I centri per i richiedenti asilo sovraffollati potranno in parte svuotarsi