ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente indonesiano condanna l'attacco e accusa i terroristi

Lettura in corso:

Il presidente indonesiano condanna l'attacco e accusa i terroristi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un attacco crudele e disumano. Il presidente indonesiano condanna gli attentati di Giakarta. Susilo Bambang Yudhoyono, rieletto l’8 luglio, mostrando alcune foto scattate nel corso degli agguati, ha putato il dito contro i terroristi. Ha inoltre sottolineato il pesante impatto sul commercio e sul turismo del Paese, che stava attraversando un periodo di calma, dopo i gravi attentati degli scorsi anni.

A Bali, ad esempio, morirono parecchi australiani. Il premier Kevin Rudd ha espresso indignazione. “Sto davvero male, così come credo che tutti gli australiani si sentano male per quanto avvenuto – ha dichiarato Rudd. Questo è un assalto a noi tutti e abbiamo a che fare con persone davvero disgustose. Davvero disgustose e pericolose”. A Giakarta si troverebbero circa mille cittadini australiani. Da Canberra, il ministro degli Esteri ha ammonito circa i pericoli di eventuali viaggi in Indonesia. Negli ospedali della capitale, i famigliari delle persone rimaste coinvolte controllano le liste dei pazienti.