ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Conti migliori del previsto per Bofa, Citigroup torna in utile

Lettura in corso:

Conti migliori del previsto per Bofa, Citigroup torna in utile

Dimensioni di testo Aa Aa

Bank of America risale la china, solo pochi mesi dopo gli aiuti ricevuti dallo Stato. I suoi risultati trimestrali sono inferiori rispetto a quelli di un anno fa, a causa del peso delle insolvenze, ma migliori del previsto.

Tra aprile e giugno, la principale banca commerciale degli Stati Uniti ha registrato un utile netto di 3,2 miliardi di dollari, il 5,9 per cento in meno rispetto allo stesso periodo del 2008. E un utile per azione di 33 centesimi, contro i 28 stimati dagli analisti. Si tratta del secondo trimestre consecutivo positivo dopo la perdita storica di 1,7 miliardi alla fine dell’anno scorso. Torna in utile Citrigroup che chiude il secondo trimestre con 4,3 miliardi di profitti netti, che includono una plusvalenza di 6,7 miliardi di dollari dovuta alla vendita della divisione Smith Barney a Morgan Stanley. Esclusa questa somma la società chiude con una perdita operativa di 27 centesimi ad azione, contro i 33 previsti dagli analisti.