ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel al congresso Csu, ma non c'è intesa sulla ratifica del Trattato di Lisbona

Lettura in corso:

Angela Merkel al congresso Csu, ma non c'è intesa sulla ratifica del Trattato di Lisbona

Dimensioni di testo Aa Aa

Con gli occhi puntati alle elezioni politiche di settembre, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha partecipato in Baviera al congresso della Csu, senza però riuscire a convincere il partito fratello a sostenere la ratifica del trattato di Lisbona.

Intanto il cancelliere ha offerto, come segno di apertura, la propria disponibilità a ridurre la pressione fiscale. “Siamo pronti” ha detto la Merkel, “a far diminuire il fiscal drag, a causa del quale una buona parte degli aumenti salariali si perde per l’aumento delle tariffe”. Per il cancelliere potrebbe risultare imbarazzante non riuscire a ratificare il Trattato prima delle elezioni. Gli effetti inoltre sarebbero non di poco conto, rafforzando la posizione dei capi di stato di Polonia e Repubblica Ceca, che non vogliono firmare la ratifica prima dell’approvazione da parte di tutti gli altri stati membri. Oltre alla Germania, alla Polonia e alla Repubblica Ceca, solo l’Irlanda deve ratificare il Trattato, e lo farà con un referendum il 2 ottobre.