ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito, disoccupazione ai massimi da 12 anni

Lettura in corso:

Regno Unito, disoccupazione ai massimi da 12 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

La disoccupazione resta un pesante fardello per il Regno Unito e tocca il livello più alto in dodici anni.

A giugno la percentuale dei senza lavoro, secondo l’ufficio di statistica britannico, è salita al 4,8 per cento. Negativa anche la rilevazione trimestrale: tra marzo e maggio il tasso si è attestato al 7,6 per cento, ai massimi dal gennaio del 1997. Tra le notizie negative, che indicano quanto la crisi sia ancora ampia, qualche dato positivo: il mese scorso le richieste di sussidi di disoccupazione sono aumentate meno rispetto alle attese: 23.800 contro le oltre 40.000 previste dagli analisti. Inoltre il tasso di crescita dei salari medi su tre mesi inoltre è stato del 2,3 per cento, l’aumento più forte da dicembre. In questo scenario si inseriscono però i tagli ai posti di lavoro decisi da alcune imprese. Tra queste British Airways e Corus, secondo produttore europeo di acciaio.