ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente aereo in Iran, 168 le vittime

Lettura in corso:

Incidente aereo in Iran, 168 le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ci sono sopravissuti della grave tragedia aerea di questa mattina in Iran.

Un velivolo Tupolev, della compagnia Caspian Airlines è precipitato nel nord ovest del paese provocando la morte di 168 persone: 153 passeggeri e 15 componenti dell’equipaggio. L’aereo viaggiava da Teheran alla capitale armena Ierevän. Teatro della catastrofe la provincia di Kazvin, a circa 200 chilometri a ovest di Teheran. Il Tupolev si è schiantato su un’area agricola, nei pressi di un villaggio. Il Tupolev è caduto alle 11.49 locali, sedici minuti dopo il decollo dall’aereoporto della capitale iraniana. L’aereo si è completamente disintegrato, mentre i corpi delle vittime sono carbonizzati. Quella di oggi è una delle più gravi tragedie aeree nel paese. Anche se negli ultimi dieci anni in Iran ci sono stati molti incidenti. Il problema principale è che il parco velivoli è obsoleto. L’ultimo grave incidente si era verificato nel dicembre del 2005 quando subito dopo il decollo da Teheran un aereo era precipato in una zona abitata provocando 105 morti