ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nabucco, un progetto ambizioso

Lettura in corso:

Nabucco, un progetto ambizioso

Dimensioni di testo Aa Aa

Nabucco è un progetto ambizioso: 3.300 chilometri di condotti per convogliare il gas proveniente dall’area del Caspio in Europa, bypassando Russia e Ucraina.

Per portare il gas dalla città turca di Erzurum fino in Austria saranno necessari 7.9 miliardi di euro in parte finanziati dall’Unione Europea. Un costo elevato che continua a sollevare dubbi da parte di esperti, economisti e politici. La capacità totale del gasdotto dovrebbe arrivare a 31 miliardi di metri cubi all’anno, ovvero il 5% del fabbisogno europeo. Nabucco dovrà fare i conti con il progetto concorrente, South Stream di Eni-Gazprom. Altrettanto ambizioso. Il tracciato prevede il passaggio delle tubature sotto il Mar Nero per un tratto lungo 900 chilometri. Quanto a Nabucco, c‘è ancora incertezza sui paesi fornitori. Il Turkmenistan si è detto pronto immettere gas nei condotti europei, dopo il blocco russo alle importazioni tre mesi fa per una disputa sulle consegne. Gli altri paesi che potrebbero contribuire sono Iraq, Egitto, Iran, Azerbaijan e probabilmente anche la Russia. Altra questione chiave, la sicurezza: sarà la Turchia a occuparsene. L’anno scorso un gruppo di guerriglieri del PKK ha bloccato con un attacco le forniture dell’oleodotto Baku-Tbilisi-Ceyan.