ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lituania: si insedia la prima donna presidente

Lettura in corso:

Lituania: si insedia la prima donna presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Viene chiamata la “Dama di ferro”. Dalia Grybauskaite è la prima donna presidente della Lituania.

Sostituisce, Vadas Adamkus di 82 anni, considerato un’autorità morale da gran parte dei cittadini della Repubblica baltica, che però hanno chiaramente espresso la necessità di un cambiamento. Le elezioni sono state infatti per Dalia Grybauskaite quasi un plebiscito: ha raccolto il 70% delle preferenze. Candidata indipendente , ma vicino ai partiti di centro destra la “Dama di ferro” è percepita come la possibile soluzione per contrastare la crisi. Una fama che ha conquistato anche soprattutto per il suo ruolo di commissario europeo al Bilancio. Insieme al resto delle Repubbliche baltiche, la Lituania, sta accusando un duro colpo all’economia, nel 2009 il Pil dovrebbe calare tra il 10 e il 18%. La “Dama di ferro” ha promesso nel corso della campagna elettorale di aumentare le buone relazioni con l’Europa, precisando che: “con partener più solidi all’ovest la Lituania potrà essere più forte all’est”. Un chiaro riferimento a Mosca, con cui le relazioni restano non senza frizioni. 00.55 01.11 fin