ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Una persona è morta a Pamplona in Spagna durante le corse di tori di San Firmino.


Spagna

Una persona è morta a Pamplona in Spagna durante le corse di tori di San Firmino.

Un giovane madrilegno di 27 anni, Daniel Jimeno Romero, è stato incornato dal toro durante il quarto giorno degli encierros. Il corno l’ha trafitto dal collo al polmone e non c‘è stato nulla da fare. Il giovane non aveva addosso documenti ed è stato riconosciuto grazie a un anello con il nome della fidanzata.

E’ la prima vittima dal 2003 e la quindicesima dal 1911. Le corse per San Firmino oggi sono state particolarmente sanguinose. Tre partecipanti sono stati feriti in modo grave e uno in modo leggero. Tra i feriti un giovane argentino e un ragazzo di vent’anni di nazionalità britannica. Circa 2000 persone, in stragrande maggioranza uomini, vestiti di bianco con foulard al collo corrono davanti ai tori lungo un percorso di 825 metri incassato nelle stradine del centro storico di Pamplona. Le corse attraggono sempre più un pubblico internazionale dall’Europa e dell’America. Quest’anno si celebrano i 50 anni dall’ultima visita dello scrittore Hernest Hemighway che le ha rese famose con i suoi romanzi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Cina, pugno di ferro nella provincia ribelle