ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenza Europarlamento, Watson rinuncia alla sua candidatura

Lettura in corso:

Presidenza Europarlamento, Watson rinuncia alla sua candidatura

Dimensioni di testo Aa Aa

Graham Watson rinuncia alla corsa per la presidenza dell’Europarlamento. Il liberale britannico ha deciso di sostenere il candidato del Partito Popolare, l’ex premier polacco Jerzy Buzek. Conservatori, socialisti e liberaldemocratici, infatti – ha spiegato Watson – hanno deciso di unire le loro forze per il bene dell’Unione Europea.

I popolari e il gruppo dei socialisti e democratici martedì hanno trovato un’intesa per la presidenza del Parlamento e delle commissioni, secondo la quale metà legislatura spetterà ai primi, l’altra metà ai secondi. Salvo sorprese, quindi, Buzek verrà eletto nuovo presidente dell’Assemblea europea, nella sessione inaugurale della stessa, prevista tra il 14 e il 16 luglio a Strasburgo.