ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato nel sud delle Filippine

Lettura in corso:

Attentato nel sud delle Filippine

Dimensioni di testo Aa Aa

Un attentato vicino a una chiesa cattolica nelle Filippine ha fatto almeno cinque morti. Una bomba, nascosta accanto a un chiosco e attivata attraverso un telefonino, è esplosa al passaggio di un camion dell’esercito, i feriti sono una quarantina.

L’attacco è avvenuto a Cotabato, capoluogo della regione autonoma del Mindanao musulmano, mentre nella chiesa si svolgeva la messa domenicale. Non c‘è stata nessuna rivendicazione, l’esercito tuttavia sospetta il Fronte Moro islamico di liberazione (Milf). La guerrilla del Milf, lanciata trent’anni fa, si è intensificata negli ultimi dieci mesi, da quando la Corte suprema ha sospeso un accordo con il governo che prevedeva l’ampliamento della regione autonoma del Mindanao musulmano. Da allora circa 600 persone sono rimaste vittime delle violenze.