ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

H1N1. Nel Regno Unito 100.000 nuovi casi al giorno entro agosto

Lettura in corso:

H1N1. Nel Regno Unito 100.000 nuovi casi al giorno entro agosto

Dimensioni di testo Aa Aa

Virus H1N1: in Gran Bretagna 100.000 nuovi casi di contagio al giorno entro fine agosto. E’ quanto prevedono le autorità sanitarie londinesi. Il Regno Unito è uno dei paesi al mondo più colpiti dalla pandemia. Finora si registrano circa 7500 casi, 3 dei quali mortali. Secondo il Ministro della sanità Andy Burnham, ormai la strategia preventiva è superata:

“Adesso ci sono in media diverse centinaia di nuovi casi al giorno. I servizi di assistenza sono sotto pressione. Abbiamo sempre saputo che sarebbe stato impossibile circoscrivere l’epidemia. Per questo vogliamo spostare le energie disponibili dalla strategia del contenimento alla cura dei malati, che stanno aumentando”. Le zone più colpite sono Londra, la regione di Birmingham e la Scozia. Il governo si sta organizzando per avere le dosi necessarie di vaccino entro l’autunno, quando si prevede un picco della malattia. Intanto visto che il personale sanitario è già adesso sotto pressione, la procedura è stata modificata. Per sveltire la distribuzione degli antivirali, il medico di famiglia potrà fare la diagnosi anche per telefono.