ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corna in parlamento, si dimette ministro portoghese

Lettura in corso:

Corna in parlamento, si dimette ministro portoghese

Dimensioni di testo Aa Aa

La democrazia è fatta di consuetudini, simboli, gesti. Le corna fatte in Parlamento dal ministro dell’Economia portoghese gli sono costate le dimissioni.

Manuel Pinho si è lasciato andare durante il dibattito sullo stato della nazione, l’ultimo primo della pausa estiva. Il Premier socialista José Socrates si è scusato con l’assemblea: “A nome del governo ho il dovere di porgere delle scuse a tutti i gruppi parlamentari, ai deputati, al Presidente. Quel che è accaduto è ingiustificabile”. A scatenare la rabbia di Pinho le critiche di un deputato dell’estrema sinistra sulla gestione della crisi occupazionale nelle miniere nel Sud del Paese. La difesa di quei posti di lavoro è un cavallo di battaglia del ministro assieme alle energie rinnovabili. Le dimissioni sono arrivate durante il dibattito, poi Pinho è uscito dall’aula. Il suo portafoglio viene affidato al ministro delle Finanze fino alle legislative di settembre.