ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Iraq festeggia il ritiro delle truppe Usa

Lettura in corso:

L'Iraq festeggia il ritiro delle truppe Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Da oggi l’Iraq è un po’ più degli iracheni.

Dopo sei anni di occupazione militare, le truppe Usa danno il via al ritiro promesso dal presidente Obama, a partire dai centri abitati. Un ritiro cominciato in realtà già ieri, con il passaggio a polizia ed esercito iracheni di centoventi installazioni militari E gli iracheni festeggiano la fine di quella che è stata sempre considerata qui un’invasione. Anche le celebrazioni sono cominciate ieri, fra misure di sicurezza eccezionali per evitare che la festa sia rovinata da qualche attentato. Decine di migliaia di persone si sono date appuntamento nel parco Zawra di Bagdad, dove hanno assistito a un concerto dei più famosi cantanti e gruppi musicali del paese. Fra gli eventi previsti per oggi, una parata militare che si terrà nella Zona Verde, l’area ad alta sicurezza vista come l’ultimo simbolo della presenza militare straniera.