ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giornata cruciale per il governo Kirchner. Si vota per le legislative

Lettura in corso:

Giornata cruciale per il governo Kirchner. Si vota per le legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

In Argentina è il giorno della verità nella sfida tra peronisti e liberisti. Oggi circa 27 milioni di persone sono chiamate alle urne per le elezioni legislative di metà madato: un importante test politico per il governo del presidente Cristina Fernandez Kirchner e per suo marito Nestor Kirchner, leader della coalizione di maggioranza. Dopo una campagna segnata da scambi d’accuse per la denuncia di rischi di brogli ora la Kirchner rischia di perdere il controllo del Congresso Argentino.

Principale terreno di battaglia del duello sono Buenos Aires e la sua sterminata provincia dove si fronteggiano l’ex presidente Nestor Kirchner, e l’imprenditore Francisco de Narvaez, portabandiera dei peronisti dissidenti della lista Union-Pro. Con queste elezioni, anticipate di 4 mesi, si rinnovano parzialmente i due rami del Parlamento, con la scelta di 129 deputati e 24 senatori.