ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colpo di Stato, Zelaya arrestato dall'esercito

Lettura in corso:

Colpo di Stato, Zelaya arrestato dall'esercito

Dimensioni di testo Aa Aa

Colpo di Stato in Honduras. A Teguchigualpa l’esercito ha circondato la residenza del presidente Manuel Zelaya. Secondo alcuni testimoni Zelaya e sua moglie sarebbero stati arrestati e condotti in una base della forza aerea. Non è chiaro se vi siano stati condotti per procedere poi al loro espatrio. 
 
Duecento uomini assediano la residenza in attesa di nuovi rinforzi, mentre due aerei dell’esercito sorvolano incessantemente la capitale.
 
La tensione è alta da giorni nel paese centroamericano. Il presidente aveva piu’ volte avvertito sul pericolo di un prossimo colpo di stato. A scatenare la risposta delle forze armate
il referendum per l’elezione di un’assemblea Costituente. Zelaya puntava a cambiare la carta fondamentale per essere rieletto per più di un singolo mandato di 4 anni.
 
Era entrato in contrasto con l’esercito per aver recentemente rimosso il capo di stato maggiore delle forze armate, Romeo Vasques: decisione contestata dallo stesso militare, la cui reintegrazione all’incarico era stata chiesta dalla Corte Suprema dello Stato.