ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si' al governo di unità nazionale. Saad Hariri nuovo capo del governo libanese si dice pronto a lavorare con Hezbollah.

Lettura in corso:

Si' al governo di unità nazionale. Saad Hariri nuovo capo del governo libanese si dice pronto a lavorare con Hezbollah.

Dimensioni di testo Aa Aa

Come previsto Saad Hariri da oggi è formalmente il nuovo capo del governo libanese di unità nazionale. Dopo due giorni di intense consultazioni il leader sunnita è stato incaricato dal presidente Suleiman di formare il nuovo esecutivo.

I colloqui di rito erano iniziati ieri pomeriggio nel palazzo presidenziale alle porte di Beirut con un un vertice tra Hariri e il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, nel corso del quale si è discusso anche dell’opportunità di portare avanti la politica del dialogo e della cooperazione. Saad Hariri, 39 anni, figlio ed erede politico dell’ex premier libanese Rafik Hariri ucciso in un attentato nel 2005, è il leader della coalizione sostenuta da Stati Uniti e Arabia Saudita uscita vincitrice dalle elezioni legislative del 7 giugno scorso. Il neo primo ministro si dice pronto a lavorare con il Partito di Dio per l’unità e la stabilità del Paese.