ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda del Nord, altri due stop alla lotta armata

Lettura in corso:

Irlanda del Nord, altri due stop alla lotta armata

Dimensioni di testo Aa Aa

Due organizzazioni paramilitari nordirlandesi deporranno le armi. Il gruppo filo britannico “Ulster Volunteer Force”, responsabile dell’uccisione di 540 persone, ha annunciato oggi di avere abbandonato la strada della violenza nel rivendicare l’appartenenza dell’ Irlanda alla Gran Bretagna.

Stessa intenzione per l’ “Ulster Defence Association” che in un comunicato annuncia: “la lotta è terminata” – ha annunciato in un comunicato, aggiungendo: “Il ricorso alle armi non è piu’ necessario, quindi metteremo fuori uso il nostro arsenale”. Sul fronte oppostola principale organizzazione paramilitare nord irlandese, l’ Ira, nel 2005 ha per prima annunciato la fine della lotta armata per l’indipendenza dell’Irlanda.