ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Albania domani alle urne

Lettura in corso:

Albania domani alle urne

Dimensioni di testo Aa Aa

“L’Occidente ci guarda”, ha detto il presidente albanese Bamir Topi alla vigilia delle elezioni politiche che si svolgeranno domani. E’ dal 1996 che l’Albania non riesce a convincere la comunità internazionale della regolarità delle proprie consultazioni elettorali. Il rinnovo del parlamento, dunque, è l’occasione per il primo ministro Sali Berisha di dimostrare che il suo Paese ha tutte le credenziali per l’integrazione euro-atlantica. Berisha, esponente del Partito Democratico di centro-destra, è contrastato dal socialista Edi Rama, sindaco di Tirana. I sondaggi danno la coalizione di governo uscente, che comprende anche i Repubblicani e la destra, destinata a essere confermata. L’Albania conosce una nuova preoccupante crisi economica, col tasso di crescita che in un anno è passato dal 6,8 al mezzo punto percentuale. Già entrata nella Nato, Tirana ha depositato nell’aprile scorso il dossier per l’ingresso nell’Unione europea, al primo punto nel programma di governo sia della maggioranza uscente che dell’opposizione. Circa 400 osservatori internazionali vigileranno sul corretto andamento delle elezioni, che rinnoveranno tutti i 140 seggi del Parlamento.