ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accusa di frode per ex dirigenti della prima banca privata portoghese

Lettura in corso:

Accusa di frode per ex dirigenti della prima banca privata portoghese

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la prima banca privata in Portogallo: cinque degli ex amministratori della Bcp sono accusati di truffa, falso in bilancio, aggiotaggio. I fatti risalgono al periodo 1999-2007. Al centro dell’inchiesta l’ex Presidente e fondatore dell’istituto, Jorge Jardim Gonçalves e il suo successore designato Filipe Pinhal.

L’inchiesta era partita nel 2007 dopo la denuncia di uno dei principali azionisti, Joe Berardo, che ora si dice soddisfatto del lavoro della procura e della svolta che ha preso l’inchiesta. Berardo accusava la banca di gestire 17 società offshore nelle isole Caiman. Secondo il pm, nel periodo in questione gli indagati avrebbero sottratto 600 milioni di euro.