ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo raggiunto sulla legge antinquinamento

Lettura in corso:

Accordo raggiunto sulla legge antinquinamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Accordo raggiunto sulla nuova legge europea antinquinamento. In Lussemburgo i ministri dell’Ambiente dei 27 hanno trovato un’intesa che mira a ridurre le emissioni industriali che contaminano aria, acqua e suolo. Le aziende di nuova installazione dovranno mettersi a norma entro il 2016, quelle che sono già attive invece hanno tempo fino al 2020.

C‘è un peró: il progetto di regolamento riguarda solo le emissioni di azoto e zolfo, di polveri sottili di amianto e metalli pesanti, insomma tutto ció che esce dalle grandi centrali elettriche, dalle raffinerie e dagli altoforni. Ma trascura completamente l’anidride carbonica prodotta dai gas di scarico, considerato, in assoluto, il piú inquinante al mondo. La risposta delle istituzione europee è che questa materia è già stata affrontata da altre direttive. Ora il testo deve essere approvato dal Parlamento.