ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: primo consiglio dei ministri per il nuovo governo

Lettura in corso:

Francia: primo consiglio dei ministri per il nuovo governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo consiglio dei ministri per il nuovo governo francese scelto ieri dal presidente Nicolas Sarkozy e guidato, come il precedente, dal primo ministro François Fillon. Otto i nuovi ministri, altrettanti quelli che ne escono, alcuni cambiano deleghe.

É il caso di Brice Hortefeux, considerato un fedelissimo di Sarkozy, che lascia il ministero del Lavoro e aumenta di grado. É il nuovo ministro degli Interni. Sostituisce Michele Alliot-Marie: per una delle donne forti del governo non è peró una bocciatura. Ha un altro ministero pesante, quello alla Giustizia. Il vero volto nuovo è quello di Frederic Mitterand, 61 anni, nipote di François Mitterand, ma non schierato a sinistra come lo zio. É il nuovo ministro della Cultura. Sostituisce Christine Albanel.