ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo gruppo di "euroscettici" nel Parlamento di Strasburgo

Lettura in corso:

Nuovo gruppo di "euroscettici" nel Parlamento di Strasburgo

Dimensioni di testo Aa Aa

Grandi manovre al Parlamento europeo. Due settimane dopo il voto che ha rinnovato la composizione dell’emiciclo e a poco meno di un mese dalla prima seduta ufficiale, fissata per il 16 luglio, i conservatori britannici hanno annunciato di essere riusciti a dare vita ad un nuovo gruppo politico. il Gruppo dei riformatori e conservatori europei.

Fino a questo momento vi hanno aderito 55 europarlamentari. Molti di loro sono Tories che prima sedevano nel gruppo dei Popolari europei considerato pero’ federalista. Il nuovo gruppo di cui fanno parte anche i polacchi di “Diritto e giustizia” guidati da Jaroslaw Kasczynki e il Partito liberale ceco di Topolanek, oltre a partiti minori soprattutto dei paesi dell’est, si vuole risolutamente euroscettico. Nel nuovo europarlamento i “riformisti conservatori” saranno il quarto gruppo piu numeroso, dietro ai popolari ai socialisti e ai centristi dell’Adle.