ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia alle urne tra scandali e polemiche

Lettura in corso:

Italia alle urne tra scandali e polemiche

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo turno delle amministrative e referendum elettorali. Gli italiani sono ritornati alle urne: potranno farlo anche domani fino alle 15. I referendum sono tre: il primo vuole abolire la possibilità di collegamento tra le liste, il secondo introduce anche per il Senato il premio di maggioranza per la lista vincitrice e il terzo vieta che uno stesso candidato possa presentarsi in piú circoscrizioni.

Poi ci sono i ballottaggi: per 102 comuni, tra cui Bologna, Firenze e Bari e 22 province, compresa Milano. A Prato si vota sia per il comune che per la provincia. La tornata elettorale e referendaria è un test per la tenuta di Silvio Berlusconi dopo l’ondata di scandali a sfondo sessuale che ha coinvolto il presidente del consiglio. Al primo turno l’opposizione di centro-sinistra ha perso molti comuni e province. Ma le rivelazioni quotidiane sulle presunte frequentazioni di Berlusconi rischiano di provocare ribaltoni. Dopo Patrizia D’Addario e Barbara Montereale spunta la terza ragazza che la sera del 4 novembre 2008 sarebbe entrata a Palazzo Grazioli: Lucia Rossini, 28 anni, ha raccontato agli inquirenti con dovizia di dettagli di essere stata anche lei a Palazzo Grazioli.