ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia e Cina, una fase di nuove relazioni

Lettura in corso:

Russia e Cina, una fase di nuove relazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia rappresenterà sempre una priorità nella politica estera cinese. Così il presidente Hu Jin Tao, in visita a Mosca, ha sintetizzato incontrando il primo ministro Vladimir Putin, la volontà dei due Paesi di rafforzare il rispettivo ruolo nella politica mondiale. Il premier russo ha sottolineato l’importanza delle proposte fatte da Pechino in occasione dei due recenti vertici internazionali di Ekaterinbourg, che hanno visto protagonisti vari Paesi emergenti. Hu ha parlato di un nuovo livello di relazioni tra i due Paesi raggiunto proprio nel mezzo della più grave crisi economica e finanziaria. Cina e Russia vorrebbero che le rispettive monete giocassero un ruolo più importante sulla scena finanziaria mondiale, tenuto conto che il dollaro, in qualità di divisa di riserva, non ha aiutato ad affrontare la crisi. Crisi che ha determinato una riduzione sensibile degli scambi commerciali tra i due Paesi. Ma i rapporti di forza sono cambiati: ora Pechino è il primo partner commerciale di Mosca, avendo superato la germania e i Paesi Bassi. Hu Jintao, che ha deposto una corona sul monumento ai caduti di Mosca, ha in programma anche un incontro col presidente russo Dmitri Medvedev.