ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Complotto militare in Turchia? L'Akp sporge denuncia

Lettura in corso:

Complotto militare in Turchia? L'Akp sporge denuncia

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo scontro fra governo e militari in Turchia. L’Akp del Premier Recep Tayip Erdogan ha presentato una denuncia alla Procura della Repubblica di Ankara sulla vicenda del presunto complotto dell’esercito per screditare il partito di maggioranza.

Venerdì scorso il quotidiano ‘Taraf’ aveva pubblicato la copia di un piano finalizzato a incrinare il consenso nei confronti dell’Akp, partito d’ispirazione islamica. Il piano in questione sarebbe stato elaborato in aprile dal colonnello Dursun Cicek e rinvenuto durante una perquisizione nello studio del suo avvocato. Un comunicato dello Stato Maggiore ha smentito che il piano in questione provenga in alcun modo da sui esponenti. Secondo la ricostruzione della stampa il piano rappresentarebbe la risposta dei militari, da sempre schierati nel Paese in difesa della laicità dello Stato, all’inchiesta sull’associazione segreta Ergenekon. Un’entità accusata di lavorare nell’ombra per creare tensione sociale e destabilizzare il Paese allo scopo di erodere il potere dell’Akp, favorire un colpo di Stato militare ed estromettere Erdogan e la sua maggioranza dal potere.