ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Jimmy Carter ricevuto da Haniyeh a Gaza

Lettura in corso:

Jimmy Carter ricevuto da Haniyeh a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex Presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter ha incontrato a Gaza il leader di Hamas e capo del governo locale, Ismail Haniyeh ed ha esortato i palestinesi di Gaza e della Cisgiordania a riconciliarsi per aumentare il loro peso specifico nel caso di una ripresa dei negoziati con Israele.

Carter, che dirige una fondazione per la pace, era stato invitato dall’ONU a compiere un viaggio in medio oriente per sondare una serie di protagonisti: siriani, israeliani e palestinesi. La tappa a Gaza, dove Carter ha anche visitato il campo profughi di Erez e le macerie della scuola americana distrutta dai bombardamenti israeliani era l’ultima prima del suo ritorno negli Stati Uniti: “Vengo qui, davanti alla scuola americana che educava i vostri figli, finanziata dal mio stesso paese e vedo che questa scuola è stata deliberatamente distrutta dalle bombe, dagli F16 fatti nel mio paese e consegnati agli israeliani”. L’ex Presidente americano è la personalità occidentale di maggior spicco ad aver incontrato Haniyeh la cui organizzazione è ritenuta terrorista da molti paesi dell’ovest. Ha consegnato al leader di Gaza una lettera del padre di Gilat Shalit, un soldato israeliano catturato a Gaza nel 2006.