ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli USA: pieno appoggio a Seul in caso di attacco

Lettura in corso:

Gli USA: pieno appoggio a Seul in caso di attacco

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del nord non può essere accettata fra le potenze nucleari e gli Stati Uniti difenderanno la Corea del sud in caso di attacco. Lo ha assicurato il presidente americano Barack Obama al suo omologo sudcoreano Lee Myung-bak in visita alla Casa Bianca:

Voglio dire chiaramente che esiste un’altra strada percorribile per la Corea del nord, una strada che porta alla pace e a migliori opportunità economiche per la popolazione, compresa la piena reintegrazione nella comunità delle nazioni. Questo obiettivo può essere raggiunto solo attraverso negoziati pacifici che portino a una piena e verificabile denuclearizzazione della penisola coreana”. Dopo gli ultimi test atomici e balistici di Pyongyang, a Seul è esplosa la protesta contro i fratelli divisi del nord. Il Consiglio di sicurezza dell’ONU ha deciso di inasprire le sanzioni contro la Corea del del nord. Il regime di Pyongyang ha reagito minacciando di usare il proprio plutonio a fini militari.