ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensione Minsk-Mosca. Lukashenko diserta un vertice in Russia

Lettura in corso:

Tensione Minsk-Mosca. Lukashenko diserta un vertice in Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

Tornano a farsi difficili i rapporti tra Mosca e Minsk. A sorpresa il presidente bielorusso Alexandr Lukashenko ha disertato un vertice regionale sulla sicurezza in programma nella capitale russa, per protesta contro il blocco delle importazioni di latte e carne bielorussi deciso dalle autorità moscovite.

La rinuncia di Lukashenko è stata pubblicamente censurata dal presidente russo Medvedev. “Spero che questa isteria del latte e della carne non comprometta gli sforzi per creare una forza unitaria di reazione rapida tra noi e la Bielorussia”. Immediata la reazione di Minsk, che non fa mistero di inquadrare questa ultima polemica nel braccio di ferro economico che divide i due ex alleati. “Perché dovremmo preoccuparci delle relazioni diplomatiche con un paese che esercita pressioni su di noi?”. Da almeno due anni i rapporti tra Russia e Bielorussia si sono deteriorati, a causa dell’aumento del prezzo del gas russo e delle aperture filo occidentali di Minsk.