ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per Kadima, ora occorre passare ai fatti

Lettura in corso:

Per Kadima, ora occorre passare ai fatti

Dimensioni di testo Aa Aa

La classe politica israeliana guarda con cautela alle ultime dichiarazioni di Benjamin Netanyahu sulla questione palestinese. Il partito centrista Kadima, principale formazione d’opposizione, ha fatto sapere che dopo le dichiarazioni del primo ministro bisognerà passare ai fatti.

Senza ciò, ha avvertito la leader di kadima Tzipi Livni, Nethanyahu non potrà contare sul loro sostegno. “Il primo ministro – ha detto – ha fatto un passo nella direzione giusta. È un passo in avanti, anche se tardivo ed esitante. Un passo fatto sotto pressione. Staremo a vedere adesso quali sarà le azioni concrete che seguiranno al suo discorso”. Nel corso della trattative per la formazione del governo israeliano, Nethanyahu aveva escluso la creazione di uno Stato palestinese per questo Kadima aveva rinunciato ad entrare nell’esecutivo.