ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Croazia-Slovenia: nessun accordo sui confini

Lettura in corso:

Croazia-Slovenia: nessun accordo sui confini

Dimensioni di testo Aa Aa

Al largo di Croazia e Slovenia ancora un niente di fatto. Lunedì sono falliti i negoziati tra i ministri degli esteri sul contenzioso transfrontaliero che di fatto blocca l’avanzamento delle discussioni sull’adesione di Zagabria nel club dei 27.

Per risolvere il contenzioso sui confini marittimi delle due ex repubbliche jugoslave, Bruxelles aveva proposto l’istituzione di un tribunale ad hoc. “Spero che il processo si possa completare e concludere quanto prima. È il momento della verit, cercheremo di trovare una soluzione prima del Consiglio. “Se sono ottimista? Faremo in ogni modo del nostro meglio”. Difficile che prima di giovedì, giorno in cui inizia il vertice europeo, si arrivi a un accordo. In questo caso ci potrebbe essere un minivertice a margine tra il premier sloveno Borut Pahor e il suo omologo croato Ivo Sanader. La Slovenia insiste per conservare quello specchio di acque territoriali che le sono vitali, la Croazia non intende invece cedere neanche un millimetro di quanto ritiene di sua proprietà.