ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Continuano le ricerche in Atlantico del volo Air France scomparso

Lettura in corso:

Continuano le ricerche in Atlantico del volo Air France scomparso

Dimensioni di testo Aa Aa

Continuano senza sosta, nell’oceano Atlantico, le ricerche dei rottami dell’aereo di Air France scomparso due settimane fa. Un portavoce delle autorità brasiliane ha detto che le attività andranno avanti fino al tempo necessario, aggiungendo che normalmente le ricerche vengono sospese dopo 21 giorni.

Finora oltre a una cinquantina di corpi, sono state recuperate diverse piccole parti della fusoliera, e, soprattutto, il timone di coda dell’Airbus. Sui rottami non compare alcun segno di incendio o di esplosione, così da confermare l’ipotesi di un improvviso cedimento strutturale del velivolo. Mentre diminuiscono le speranze di ritrovare le scatole nere, il costruttore dell’aereo, Airbus, ha invitato alla prudenza nella ricerca delle cause dell’incidente, sostenendo che un evento del genere può venire determinato da un concorso di fattori.