ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Netanyahu, sotto pressione, risponde al discorso di Obama

Lettura in corso:

Netanyahu, sotto pressione, risponde al discorso di Obama

Dimensioni di testo Aa Aa

Stati Uniti e Unione europea si aspettano passi avanti concreti, in seno al governo israeliano si teme un cedimento del premier. Benjamin Netanyahu pronuncia oggi a Tel Aviv l’atteso discorso di risposta a recente intervento del Cairo del presidente degli Stati Uniti Barack Obama sul futuro del Medio Oriente. La soluzione dei due stati, la questione deli insediamenti. E’ soprattutto su questo ci si attende un responso.

I due temi di maggiore attrito, non soltanto con l’amministrazione statunitense, ma anche con la leadership palestinese. Netanyahu fino ad ora ha evitato di parlare del primo. Sul secondo punto, si è limitato a dire che si sarebbe continuato a costruire negli insediamenti esistenti. Ma Washington vuole un congelamento totale, così come la leadership palestinese. Altrimenti, i negoziati sarebbero inutili.